AIMS ACADEMY & SPIGC

UNITI PER LA FORMAZIONE

Dal 2020, AIMS Academy e SPIGC promuovono un percorso comune di formazione rivolto a giovani professionisti e specializzandi in tecniche chirurgiche mininvasive.

La Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi (S.P.I.G.C.) è attiva dal 1987 con l’intento di riunire, indipendentemente dalle loro branche specialistiche, i Chirurghi italiani under 40. Grazie alla capillare presenza dei propri Comitati Regionali, SPIGC ha creato una rete di contatti con la maggior parte delle realtà chirurgiche italiane.

Lo scopo primo della Società è la formazione chirurgica con proposte e strumenti complementari a quelli disposti dai sistemi accademici istituzionali, attraverso la condivisione dell’esperienza dei propri associati, la promozione di ricerche scientifiche e l’organizzazione di incontri monotematici e Corsi di Formazione teorico-pratici.

Negli ultimi anni, la SPIGC ha condotto una Survey sulla soddisfazione dei medici in formazione specialistica. Le risposte di oltre 500 specializzandi in chirurgia hanno evidenziando una situazione di grave carenza nel sistema formativo.

Similmente, da un sondaggio proposto da AIMS Academy a 200 specializzandi volontari nel 2019, è emerso che 8 specializzandi su 10 non hanno avuto modo di esercitarsi in un Wet Lab o in un Cadaver Lab negli ultimi 3 anni, e che la formazione pratica durante gli anni di specialità è spesso ritenuta insufficiente.

Da ormai dieci anni AIMS Academy promuove, organizza e ospita corsi di formazione avvalendosi delle dotazioni tecnologiche all’avanguardia e della Faculty che negli anni ha contribuito a fare di AIMS uno dei centri di eccellenza in Italia ed in Europa per le diverse discipline interventistiche. Dal 2019, AIMS Academy dedica un’offerta formativa specifica per gli specializzandi per dare il proprio contributo alla formazione pratica durante la specialità. 

La comunanza di intenti ha consentito ad AIMS Academy e SPIGC di allearsi per trovare soluzioni sostenibili per la formazione dei giovani chirurghi. Per questo, presentiamo la prima proposta di un percorso formativo strutturato in cui l’esperienza di entrambi gli enti si mette al servizio dei professionisti.

Gli appuntamenti previsti per Autunno 2020 sono:

  • 7 Settembre 2020 Corso di formazione pratica in tecniche di chirurgia mininvasiva.
    Il corso si svolgerà con il patrocinio di Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale del Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Diagnostiche Integrate (DISC) Università degli Studi di Genova, ed è rivolto a 30 partecipanti. Comprende sessioni di Dry Lab e Wet Lab.
  • 28 Settembre 2020 – Corso pratico di tecniche mininvasive per la Chirurgia Intestinale (su modello P.O.P.)*
  • 29 Settembre 2020Corso pratico di tecniche mininvasive per la Chirurgia Epatica (su modello P.O.P.)*
  • 30 Settembre 2020Corso pratico di tecniche mininvasive per la Chirurgia Renale (su modello P.O.P.)*

Il modello Pulsating Organ Perfusion (P.O.P) è un modello sviluppato appositamente per la simulazione in chirurgia mini-invasiva. Grazie alla possibilità di perfondere in modo pulsante e a pressione controllata diverse tipologie di organi ex-vivo, ha aperto nuove prospettive nel training laparoscopico/toracoscopico e endourologico (Ref.).

Per le aziende e associazioni interessate, sono disponibili diverse modalità di sponsorizzazione dell’iniziativa e dei corsi di formazione, con visibilità online e on-site.

Contattaci